REMO CASILLI


FOTOGRAFO

Sono un fotogiornalista di grande esperienza, le mie immagini sono pubblicate su tutte le maggiori testate giornalistiche italiane e straniere.

Ho collaborato a lungo con la storica agenzia Grazia Neri e dal 2004 sono stringer della agenzia internazionale Reuters.

Una mia mostra personale, “Vita di cantiere”, è stata esposta al Museo Macro di Roma nel 2004.

Le mie foto sono state esposte in occasione delle mostre “Due scatti”, Roma 2007, ed “Itinera # 1”, Roma 2008.

Una delle mie foto è stata inserita nella libro celebrativo del 60° anniversario dell’agenzia Inglese Camera Press, “60 years Camera Press 1947 – 2007”.

Nel 2009 ho partecipato alla mostra “And they are even human” esposta all’interno del Parlamento basco, in occasione del festival annuale di foto giornalismo “Periscopio”.

Le mie foto sono state inserite nel “Reuters pictures of the year” 2009 e 2010.

Sono stato il primo Presidente dell’Associazione dei fotografi parlamentari Afpa.


Uso dire che “la curiosità di esserci” è ciò che mi fa amare il mio lavoro.

remo-foto-profilo

remo@remocasilli.it
tel. +39 3294514656

I’m Rome based photojournalist of great experience, my portraits and features are published on the national and international press.

My favourite fields are finance and economy news as well as the main political and social issues.

I’ve been working with the Grazia Neri agency for a long time and since 2004 i’m a Reuters stringer.

My personal exibition “Vita di cantiere” has been showed at the Macro museum of Rome in 2004.

My pictures have been shown at the exibitons “Due scatti” , Rome 2007, and “Itinera# 1”, Rome 2008.

One of my pictures has been included in the “60 years Camera Press 1947-2007” book.

I partecipated at the “And they are even human” exibition, during the annual festival of photojournalism “Periscopio” inside the Basque’s Parliament in 2009.

My pictures have been included in the 2009 and 2010 “Reuters pictures of the year” books.

With my fellows Daniele La Malfa and Federica Leonelli, since september 2011, I started a new professionale adventure with the opening of the shop\studio, Smallfoto.


I use to say that “the curiosity of beeing there“, that’s what makes me love my job so much.